fioriture più belle
Curiosità nel mondo

Le fioriture più belle del mondo

Siamo nel bel mezzo della primavera e non potevo non parlare di fiori. Anche perché, come ben sapete, sono amante della storia ed i giardini hanno radici storiche profonde; sono luoghi di contemplazione, che hanno ispirato le opere di tanti artisti…ma ci consentono anche di circondarci di natura, persino all’interno delle grandi città.

Se stai cercando un’esperienza naturalistica davvero fotogenica o semplicemente sei appassionato di fiori, ci sono tantissime fioriture straordinarie tutte da scoprire –dai prati soleggiati della Toscana agli splendidi ciliegi in Giappone – per cui ho pensato di stilare una lista delle fioriture più belle del mondo, secondo il mio modesto parere!

I ciliegi in Giappone – Sakura

Da nessuna parte la stagione dei ciliegi in fiore è così bella come in Giappone. C’è addirittura una parola in giapponese, hanami, dedicata per definire l’atto di vedere questi bellissimi fiori rosa.

Se potete assistere a questo spettacolo almeno una volta nella vostra vita, sarà indimenticabile.

Posto migliore: Monte Yoshino nella prefettura di Nara

Periodo migliore: fine marzo – inizio maggio

Se preferisci un tour organizzato ti consiglio Tour dei ciliegi in fiore a Yamanashi, di Civitatis!

Tulipani in Olanda

Non si può visitare l’Olanda senza aspettarsi di vedere qualche fioritura di tulipani, magari in stile arcobaleno!

Ci sono molti luoghi in tutto il paese dove poterli ammirare – anche se alcuni sono sicuramente più affollati di turisti a rispetto ad altri.

Posizione migliore: Hillegom nella campagna occidentale 

Periodo migliore: Metà aprile

Molto valido anche l’Escursione al Parco di Keukenhof!

Campanule a Devon, Inghilterra

Il suolo acido di Devon è perfetto per far crescere queste piante, rendendolo il posto migliore per contemplare questi bellissimi fiori viola.

E siamo onesti: avvistare un tappeto di fiori selvatici in Inghilterra è piuttosto magico, non pensate?

Posto migliore: Parco nazionale di Dartmoor

Periodo migliore: maggio

Girasoli in Toscana, Italia

Le vaste distese di terra fertile e fluviale del sud della Toscana originano alcuni dei campi di fiori più spettacolari del pianeta.

Se avevate bisogno di una ragione in più per fare un giro in Maremma, oltre che alle bellissime spiagge, ora ce l’avete.

Posto migliore: Maremma, Toscana

Stagione migliore: fine maggio – luglio

Lavande in Provenza, Francia.

I campi apparentemente infiniti di lavanda fanno della Provenza uno dei luoghi più belli (e più profumati) della Francia. C’è una ragione se Cézanne ha dipinto così tanto la regione!

La posizione migliore: l’Abbazia di Sénanque, una chiesa del XII secolo vicino al villaggio di Gordes.

Stagione migliore: inizio luglio

Ortensie nelle Azzorre

Valli verdi e lussureggianti, ripide scogliere oceaniche e cascate rendono le Azzorre un paradiso che vale la pena di esplorare.

Guardate questi paesaggi pieni di ortensie blu nella foto… È veramente una destinazione fotogenica!

Posto migliore: Isola di São Miguel

Periodo migliore: luglio – agosto

Lupini in Nuova Zelanda

Anche se i fiori di lupino viola, rosa e blu non sono nativi della Nuova Zelanda (vengono dal Nord America), sembra che fioriscano più vivacemente nell’Isola del Sud del paese.

Per cui, perché non andarli a vedere?

Posizione migliore: Lago Tekapo

Stagione migliore: metà novembre – dicembre

La Protea in Sudafrica

Le coste della Città del Capo sono tra le migliori del mondo e diventano sempre più belle man mano che ci si avvicina alla Table Mountain, una delle sette meraviglie del mondo naturale!

Le pendici dell’iconica montagna contengono diverse migliaia di specie di piante, ma è la protea reale che sembra regnare più orgogliosamente nella zona!

Posizione migliore: Giardini botanici nazionali di Kirstenbosch

Periodo migliore: agosto – fine settembre

Per un’esperienza piena di adrenalina, vi consiglio di fare un volo in parapendio a Città del Capo, sarà indimenticabile!

Ortensie in Brasile

Già, per chiudere la classifica ho pensato di farvi scoprire una fioritura molto particolare in Brasile, più precisamente a Gramado, nella zona denominata “Serra Gaucha”.  Questi meravigliosi giori di solito fioriscono a novembre e rimangono esuberanti fino a febbraio, marzo. Si vedono anche in vari colori:  blu, rosa, bianco e lilla.

Posizione migliore: Lago Negro a Gramado

Periodo migliore: dicembre/gennaio

Dopo tutte queste chicche…riuscireste a decidere dove andare? Io no! Ma intanto vi delizio con queste bellissime fioriture!

Enjoy 😊

Trent'anni fa, in un piccolo paesino del Brasile nascevo io. Una sorpresa inaspettata, ma che ha riempito la casa di solarità e energia. Vissi lì fino ai miei 17 anni, quando finito il liceo decisi di venire alla avventura in un paese totalmente sconosciuto. Ed ora mi trovo qui, a Milano dove lavoro e studio Marketing Digitale. Mi definisco uno spirito libero, una donna determinata e ambiziosa ma con i piedi per terra. Spesso sento dire che il mio sorriso insieme al mio sguardo trasbordano di allegria...pertanto cerco di mantenere la positività e il buon umore sempre che possibile. La mia più grande passione è viaggiare. Amo incontrare nuove culture, nuovi volti e nuovi posti bellissimi in questo vasto pianeta. Per cui ho creato il blog, per dividere con voi qualche mia avventura, illustrando come ho vissuto ogni città o paese dove sono passata, con piccoli suggerimenti che dal mio piccolo posso darvi per far sì che la vostra vacanza sia speciale come le mie :) Enjoy!

36 commenti

  • Chiara

    Bellissimo articolo, mi hai messo una voglia incredibile per partire alla ricerca di queste fioriture. Per ora ho già visto: lavanda, tulipani e girasoli. In trepida attesa di ammirare gli altri nella tua lista 😍

  • Moira e Raffaella

    Bellissimo questo articolo! L’anno scorso ci siamo dedicate alle fioriture della nostra zona e così in ordine abbiamo visto: la fioritura della Lavanda a Santa Luce (PI), la fioritura della Lenticchia a Castelluccio di Norcia e la fioritura dei girasoli un po’ sparsi ovunque in Toscana. Ammettiamo che vorremmo vedere tutte le altre: tulipani, ciliegio, protea, ortensie… insomma i fiorni sono bellissimi!

    • Babi

      ho appena visto sul tuo blog la fioritura delle lavande in toscana! TANTA ROBA.
      comunque anch’io vorrei vederle tutte!

    • Elisa

      Articolo davvero stupendo! Io amo i fiori ma per ora ho visto soltanto i tulipani in Olanda….. Sono anni che sogno di andare in Provenza a vedere la fioritura della lavanda! Spero di riuscire ad andarci presto, se non quest’anno massimo l’anno prossimo 😊

      • Babi

        Infatti! anche a me piacerebbe molto andare in Provenza a vedere i tulipani!
        comunque sai che grazie ad una blogger ho scoperto che ci sono anche i campi di lavanda in Toscana?
        Più vicini e facilmente raggiungibili!

  • Monica

    Bellissimo il tuo articolo! Anche io sono una grande appassionata di fioritura e amo la primavera, quando tutto sboccia e la natura si riempie di colori. Io vivo in Piemonte e in provincia di Biella abbiamo il Parco della Burcina. È bellissimo in tutte le stagioni ma verso maggio/giugno vi è una spettacolare fioritura di rododendri. Famosissima e stra fotografata! Un’esplosione di colori!

  • Valentina

    Che meraviglia tutte queste fioriture! Alcune non le conoscevo, come per esempio le ortensie alle Azzorre, dove mi piacerebbe molto andare, o le campanule nel Devon. Tra l’altro sono stata in questa contea un’estate di anni fa per un corso di inglese 🙂 però ci sono stata in estate, quando ormai il periodo di fioritura era passato. Infatti ricordo di non aver visto fiori a luglio a Dartmoor.
    Meravigliosa la fioritura della lavanda in Provenza – ho avuto il piacere di vederla con mia mamma due estati fa!

    • Babi

      Anch’io vorrei tanto andare a vedere le fioriture di lavanda in Provenza, ma grazie a una blogger della community ho scoperto che ci sono anche in Toscana!
      ho già messo nella bucket list 😀

  • Stefania

    Che profumo di primavera, leggere le meraviglie descritto in questo articolo mi hanno inebrianto!!! Un posto più bello dell’altro ma il mio sogno nel cassetto è la fioritura di ciliegio in Giappone 🤩

  • Claudia

    Che bello questo articolo! Ci hai fatto vivere un viaggio virtuale attraverso il mondo ed i suoi splendidi colori!
    La fioritura che mi ha sempre affascinato è quella del Giappone. Spero di poterci andare un giorno 🙂

  • Mariagrazia Pellitta

    Se potessi partire in questo momento e dovessi scegliere fra queste meravigliose destinazioni direi subito la Provenza che è il mio sogno 😍 , il Giappone ovviamente perché in questo periodo è pura magia, ancora la bellezza dei tulipani in Olanda e i bellissimi campi di girasole in Toscana!!

  • Eliana

    Le fioriture, uno dei momenti dell’anno più suggestivi! Ogni fiore ha il suo tempo e il suo momento e quando un intero campo fiorisce lo spettacolo è assicurato! Purtroppo non ho visto nessuna di quelle da te descritte dato che il mio lavoro mi impedisce di viaggiare nei momenti di massimo splendore ma spero un giorno di poter partire alla volte delle fioriture!

    • Babi

      Sono d’accordo con te!
      Le fioriture sono un spettacolo davvero unico!
      Per fortuna io sono riuscita a vedere i Girasoli in Toscana, ma tutti gli altri posti sono nella bucket list!

  • Annalisa Trevaligie-Travelblog

    Il mio sogno rimane la fioritura dei viliegi in Giappone. Crea un’atmosfera così armoniosa, delicata, sognante, che non Si può fare a meno di augurarsi di poterlo vivere un giorno di persona. Non sapevo della fioritura dei lupini ad esempio, e mi ha fatto piacere scoprirlo dal tuo articolo.

    • Babi

      Vedo che sei team “Giappone” haha io non ho questo sogno ma perché preferisco i girasoli!
      comunque c’è da dire che la natura è meravigliosa!

  • MIRIAM

    Non conoscevo tutte le fioriture, ho trovato molto interessante le ortensie delle Azzorre dove spero presto di andare a fare un viaggio magari lo abbino al periodo della fioritura.

  • Paola

    Quanta bellezza in questo articolo, sogno di vedere un giorno la fioritura in Giappone, deve essere uno spettacolo. Altro sogno forse più realizzabile la lavanda in Provenza.

    • Babi

      anche secondo me quello più realizzabile è la lavanda in Provenza!
      però il Giappone con tutti i ciliegi in fiore è davvero meraviglioso

  • paola

    In tutti i miei viaggi non manca mai una visita a parchi o giardini botanici, perchè mi interessa molto la flora endemica, soprattutto se si tratta di fiori. Sono però molto sfortunata con le fioriture: arrivo tardi o sono in anticipo per gli spettacoli più colorati. Ma non mi arrendo!

  • Federica Assirelli

    Oltre a quella del viaggiare, fra le mie passioni ci sono il giardinaggio e la fotografia quindi le grandi fioriture nel mondo racchiudono ben tre delle mie passioni! Grazie perché non conoscevo quella del Sudafrica e del Brasile!

  • Marina

    Fra le varie, la fioritura che amerei vedere di più è quella della lavanda in Provenza! Nel mio piccolo, vivendo a Roma posso vedere la fioritura del bellissimo roseto comunale tra aprile e maggio.

  • Maria

    Inutile dire che sono tutte incredibilmente belle. Se dovessi scegliere di fare un viaggio apposta per vederle, sicuramente Giappone e Azzorre! Deve valerne davvero la pena 🙂

    • Babi

      Bellissime tutte vero? Anch’io ho difficoltà di scelta… Anche se devo dire che ho trovato delle fioriture bellissime anche qui in Italia!!
      Mese prossimo vado a vedere i girasoli in Toscana!

  • Bru

    Un articolo che parla di pura bellezza, quella di un campo fiorito, sono tutti bellissimi viaggi, dovendo scegliere vorrei vedere i lupini in fiore della nuova zelanda

    • Babi

      Grazie mille! Io ne ho già vista qualcuna di queste fioriture… ma sogno di andare in Provença a vedere la lavanda!
      magari anno prossimo? 😛

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.